RACCOLTA CAMPIONE PER ANALISI SCOTCH TEST

SCOTCH TEST

 

MODALITA' DI RACCOLTA DEL CAMPIONE PER   SCOTCH TEST PER LA RICERCA DI UOVA DI OSSIURI

 

Lo scotch test serve per la ricerca degli Ossiuri (Enterobius vermicularis). La ossiuriasi è una parassitosi intestinale che interessa prevalentemente neonati e bambini, raramente gli adulti. La femmina del parassita deposita, soprattutto al mattino, migliaia di uova in zona perianale, causando un intenso prurito.

Per l'esecuzione dello scotch test attenersi alle seguenti istruzioni:

1) Ritirare in laboratorio i vetrini porta-oggetto e la capsula petri contenitiva.

2) Indicare sul vetrino gli estremi del paziente (Cognome, Nome, data di nascita).

3) Le uova di ossiuri sono appiccicose e molto infettive, pertanto durante tutte le fasi di raccolta del campione indossare guanti protettivi.

4) Procurarsi del nastro adesivo necessariamente trasparente; non utilizzare scotch opachi, colorati o satinati.

5) Tagliare con una forbice un pezzo di nastro adesivo trasparente poco più corto del vetrino fornito dal laboratorio.

6) Porre il nastro con la parte adesiva sulle pliche perianali e comprimere bene con le dita. Il campione ottimale deve essere effettuato durante le ore notturne prima di andare a dormire.

7) Non applicare creme in zona anale la sera precedente.

8) Al momento della rimozione, non appena svegli e prima di eseguire qualsiasi manovra igienica, togliere il nastro adesivo e applicarlo sul vetrino ponendo molta attenzione affinchè il nastro sia ben disteso sul vetrino e non si formino pieghe o bolle. LA PRESENZA DI PIEGHE DEL NASTRO RENDE IMPOSSIBILE LA LETTURA DEL VETRINO. Porre il vetrino nella capsula di petri.

  • Consegnare il campione al laboratorio entro le ore 10,00.
  • Poichè la deposizione delle uova sulla cute perianale è intermittente, è consigliabile eseguire lo scotch test su più campioni (preferibilmente raccolti a giorni alterni).
  • Le larve di Enterobius vermicularis si deteriorano rapidamente al caldo. Pertanto, qualora il campione non possa essere consegnato rapidamente al laboratorio, deve essere conservato in frigorifero (2-8°C).